/Nuova Sede ACLI

Nuova Sede ACLI

NUOVA SEDE ACLI “CARLO CASTIGLIONI”

oznorDL

 

Il Circolo Acli “Carlo Castiglioni” di Garbagnate Milanese ha una nuova sede. È situata al piano terra del palazzo in via Rimembranze 16, lo stesso nel quale è operativa, già da alcuni mesi, la Farmacia Comunale 1, trasferitavisi da piazza del Santuario.

Il cambio della sede non è conseguente a una decisione improvvisa. Da tempo, infatti, la presidenza e il direttivo del Circolo Acli valutavano la possibilità e, per certi versi, anche l’opportunità, se non addirittura la necessità, di un trasferimento, di trovare una localizzazione che meglio rispondesse alle esigenze dell’utenza, in particolare di quella costituita da persone con difficoltà deambulatorie legate a disabilità fisica o all’anzianità. Nella sede di via Varese, situata sotto il Cinema teatro Italia, infatti, la presenza di una scala non affiancata da scivolo rendeva estremamente problematico, se non del tutto impossibile, l’accesso a questa tipologia di persone. Ed è stata, in particolare, proprio la consapevolezza di questa situazione di difficoltà a stimolare e convincere i responsabili del Circolo a mettersi alla ricerca di una soluzione. La soluzione è stata trovata. La nuova sede è, infatti, priva di barriere architettoniche e, pertanto, accessibile a tutti.

Il trasferimento in via Rimembranze è stato effettuato, dopo i lavori di ristrutturazione e arredamento dei locali, nella prima metà del mese di dicembre e il 16 la nuova sede ha potuto avviare la propria attività. Il costo dei lavori di ristrutturazione e dell’arredamento è stato sostenuto dalle Acli Milanese che si sono assunte anche l’onere del pagamento dell’affitto dei locali.

Nella nuova sede, oltre al Circolo, trovano collocazione il CAF, il SAF, il Patronato, e il Turismo che mantengono gli stessi giorni, orari e numeri di telefono della sede vecchia e si possono vedere nel menu “Contatti” del Sito www.acligarbagnate.it.

La sede di via Varese non è stata, tuttavia, abbandonata completamente. Essa, infatti, viene mantenuta, in parte, per attività sociali, aggregative e culturali del Circolo e il servizio legale.